Uno strumento utile, ma non a tutti

Finalmente anche io sono arrivato alla lezione sull’uso di strumenti digitali per fare didattica, l’H5P. Vedendo gli altri post della community ero incuriosito da questo strumento. Dopo aver studiato un pò l’ambiente di lavoro mi sono messo all’opera per creare una esercitazione semplice per spiegare il concetto di accuratezza e precisione nelle misure.

Ho creato un foglio con l’oggetto “Column” all’interno del quale ho inserito testo intervallato con domande di ripasso, sia scelta multipla che drag and drop. L’impressione sulle potenzialità dell’H5P è più che positiva, ma devo dire che ho trovato un pò macchinoso il modo di creare i contenuti, nonostante l’ampia disponibilità di esempi e tutorial, richiedendo un elevato impiego di tempo. Sicuramente le funzioni di integrazione con pagine html e altri servizi web possono bilanciare lo sforzo in termini di tempo nel momento.

Infine una nota va fatta sulla disponibilità degli strumenti. Infatti, nel momento in cui si vuole utilizzare la funzione embed per creare l’iframe, compare un messaggio di warning per avvisare che i contenuti devono essere creati su H5P.com, che prevede solo un periodo di prova gratuito di 30 giorni. Perciò H5P non può essere considerato uno strumento gratuito e l’investimento va ponderato sulla base dell’utilizzo reale che se ne può fare. Infatti per alcune materie potrebbe non essere lo strumento più adatto.