Ritengo che fra le tipologie di valutazione maggiormente in linea con gli obiettivi pedagogici del mio insegnamento di “Storia greca” vi sia quella di tipo formativo, in quanto consente di sviluppare nello studente l’idea del processo di apprendimento quale percorso continuo di ricerca e di auto-miglioramento.

Allo scopo di seguire e di monitorare il percorso degli studenti sin dalle fasi iniziali, reputo particolarmente efficace la strategia di valutazione integrata, mediante somministrazione di test iniziali, quiz a risposta multipla con feedback automatico ed esercitazioni in itinere con brevi test a risposta aperta e produzione di file su ePortfolio.

Posto ciò, allo scopo di potenziare capacità critico-dialettiche, potrebbe configurarsi altresì utile la strategia di comunità, mediante la calendarizzazione di webinar che consentano ai partecipanti al corso, divisi per piccoli gruppi di lavoro, un confronto periodico su temi e su questioni rilevanti di carattere storico e/o storiografico.