Il mio insegnamento di Mineralogia e Rischio Ambientale (Laurea Magistrale in Scienze Geologiche) si compone di lezioni frontali e di esercitazioni teorico-pratiche sul terreno e in laboratorio. I principali obiettivi formativi e I risultati di apprendimento attesi comprendono in particolare la capacità di applicare le conoscenze e le competenze teoriche e pratiche acquisite a casi di studio specifici e la capacità di valutare criticamente i dati raccolti durante attività di rilevamento, campionamento e analisi di laboratorio per sviluppare uno studio di tipo scientifico o professionale.

Per la valutazione fino ad oggi ho utilizzato strategie integrate che comprendono test per la verifica delle competenze iniziali e test in itinere. Ho sempre utilizzato molto i lavori collettivi di esercitazione sia sui principali argomenti trattati sia, in particolare, sulle attività di laboratorio.

Proprio su quest’ultima parte vorrei provare a sviluppare strategie di valutazione di comunità attraverso valutazione tra pari e discussioni aperte sia in aula sia mediante forum online.

In base a quanto approfondito in questa unità, per la valutazione dei risultati di apprendimento del mio insegnamento ritengo opportuna l’adozione di una strategia mista che comprenda: 1) una valutazione diagnostica preliminare prima dell’inizio dei diversi argomenti dell’insegnamento; 2) una valutazione formativa di supporto all’insegnamento e all’apprendimento durante lo svolgimento delle lezione e delle esercitazioni di laboratorio; 3) una valutazione sommativa finale per valutare i risultati individuali e di gruppo anche alla luce dei risultati delle valutazioni diagnostica e formativa.