Anch’io ho pensato molto a questo cambiamento nella valutazione di cui parla la collega della Nuova Zelanda. Devo dire che il mio corso è già è molto composito:

  • Lezioni frontali
  • Discussioni con video
  • Esercitazioni in classe
  • Prodotti da consegnare (quest’anno abbiamo fatto il podcast con assegnazione del compito di valutazione peer, ma il prossimo anno mi piacerebbe fare una risorsa wiki)
  • Ed infine il laboratorio di progetto che viene fatto con valutazioni periodiche mediante revisioni col docente, una sorta di masterclass ogni tanto e poi una discussione finale dove si fa in classe una valutazione tra pari con addirittura gli “awards” del corso 

Tuttavia una cosa che mi piacerebbe fare è organizzare, come strumento di valutazione e, in senso integrato e comunitario, come accompagnamento al processo di apprendimento sempre più gestibile in forma autonoma del discente, una sorta di DIARIO compilato dallo studente ogni volta che gli viene in mente qualcosa o fa una revisione di laboratorio, in merio agli spunti che ricava per elaborare il proprio progetto. 

Ne parla anche il video di Svedala. Allora, e questo è interessante (!), sono andata a vedere come si potrebbe fare con moodle…ma non ho trovato una risorsa “Diario”, c’è qualche altro strumento che potrebbe andare bene?

Chi lo sa alzi la mano!